ott

24

navigazione stresa isola madre

Arrivando a Stresa si viene colpiti dalla vicinanza delle isole Bella e Pescatori, mentre si tende a vedere l'isola madre come un cespuglio in mezzo al lago.

In realtà l'isola Madre è la più grande come superficie ed è anche stata la prima ad essere acquistata dalla famiglia Borromeo nel 1500.  In origine fu usata come agrumeto, per la sua speciale posizione forniva frutti che venivano impiegati nella produzione di profumi per la nobiltà milanese, poi dopo un viaggio dell'ancillotto Borromeo in Inghilterra cominciò la trasformazione in un giardino all'inglese che tuttora possiamo ammirare, data disposizione dell'isola al centro del lago, che mitiga la temperatura invernale, vi si possono ammirare piante e fiori provenienti da tutto il mondo, comprese le zone tropicali.

Il capo dei giardinieri dell'isola Madre, Gianfranco Giustina, è stato premiato a Londra nell'anno 2014 dalla royal horticultural society, come miglior giardiniere al mondo.

 

Per progettare la vostra escursione all'isola Madre, anche in gruppo, contattateci, metteremo la nostra esperienza a vostro servizio.

Cordialmente, Fulvio Lazzaro