set

30

stresa

I primi documenti che attestano la presenza si questa cittadina risalgono all'anno 998 e precisamente la riportano con il nome di Strixsya, che con il passare degli anni venne poi modificato in Stresa, si pensa che l'origine del nome sia longobarda e che significhi striscia, la città in effetti è una lunga striscia di terra tra lago e monti.

 

Il territorio di Stresa si può però suddividere in quattro parti, la parte costiera, quella insulare (isola bella, isola dei pescatori, isola madre), in parte collinare con le sue panoramiche frazioni Someraro, Levo, Brisino, Magognino, Binda, Campino, Passera, Stroppino, Vedasco, ecc), e la parte montana (la vetta del monte Mottarone 1495 metri slm, con tutti i terreni che scendendo arrivano a toccare il girdino alpinia)